18 nov 2009

Mondo Creativo, ferri e lane varie

Lo scorso weekend mi sono ritagliata qualche ora per visitare mondo Creativo, direi un must per chi vive non lontano da Bologna. Questa volta ho trovato davvero un bel po' di spunti interessanti, tutti riguardanti il mio "trip" dell'inverno: uncinetto e lana. Novità assoluta l'arrivo anche da noi di kit per realizzare sciarpe cappelli, collane e borse ai ferri e all'uncinetto; ad un prezzo interessante Grignasco vendeva il pattern, i gomitoli necessari, l'uncinetto, i ferri e l'ago da lana. Per ora si tratta di un test da fiera, ma spero vengano realizzati per la vendita prestissimo, come si fa all'estero. Il knit cafè di questa edizione poi era ancora più bello, con due stilisti a disposizione per insegnare la realizzazione di punti e progetti. In treno al ritorno ero già lì che sferruzzavo, anzi crochetavo! Ho trovato dei filati a prezzi di fiera assolutamente concorrenziali e introvabili nei negozi e ne ho approfittato... prendendo poi spunto da ciò che avevo visto mi è venuta voglia di passare ai ferri e ho realizzato questo morbidissimo collo in meno di due ore. Punto costa 1/1 , 50 maglie sui ferri 10. Raggiunta l'altezza desiderata ho cucito il "tubo" et voilà il mio collo è bello che pronto... Soddisfazione massima... peccato ancora non faccia abbastanza freddo per indossarlo!

12 nov 2009

09 nov 2009

The (half-) Marathon man


No comment. Solo: bravo!

04 nov 2009

Torta sbriciolata - Apple crumble

Di questo dolce delizioso mi sono innamorata la prima volta che sono stata in Inghilterra, nel lontano 1983. Piace molto anche ai bambini per cui ogni tanto lo preparo. Questa ricetta è tratta dal ricettario di Lisa Biondi realizzato anni orsono per Gradina Tortì (prodotto che ha avuto vita breve, per fortuna); la mia unica modifica è usare burro biologico al posto della margarina (che aborro!)

Apple crumble - Torta sbriciolata:

180 g di farina
150 g di zucchero
200 g di burro
4 mele
30 g di pinoli
40 g di uva passa ammorbidita in acqua tiepida

Scaldate il forno a 180°.
Sbucciate le mele, privatele dei torsoli e tagliatele a pezzi; ungete una tortiera del diametro di 24 cm. e adagiatevi le mele.
Dispnete in un recipiente il burro ammorbidito con lo zucchero e la farina e lavorate (poco) gli ingredienti finchè otterrete un composto sbriciolato, ma omogeneo.
Aggiungete alle mele l'uvetta e i pinoli e distribuitevi sopra il composto sbriciolato.
Cuocete in forno caldo per 35 minuti o finchè la superficie non risulti dorata.
PS: io uso una tortiera di pirex o ceramica antiaderente che non ungo mai. Il dolce si serve tiepido, con un po' di panna fresca non montata (modo tipico di servire anche l'Apple pie).