14 ott 2011

Una bellissima iniziativa!

Una chance di vincere una copia del libro e di unire l'utile al dilettevole.

14 set 2011

George Michael - Symphonica tour

Ebbene sì, ce l'ho fatta a vederlo per la seconda volta dal vivi, dopo il concerto del 2005 a Londra (il tour 25) io e mia sorella eravamo lì, in piazza Santa Croce per la prima data italiana. Dire che George Michael è in forma smagliante è dire poco, ha mandato il pubblico in visibilio cantando canzoni splendide sue e di altri. Ha una voce che fa davvero venire i brividi, dal vivo meglio che dal cd! Dopo tante canzoni melodiche (e parecchio tristi! Sigh! E' proprio sfortunato in amore, a quanto pare) ha voluto regalare al pubblico un lungo medley di suoi successi dance, scatenandosi sul palco e facendo ballare tutta la piazza (chi può resistere a canzoni come "I'm your man"?). Una bellissima serata, con il piacere di averlo davvero lì davanti a pochi metri, a differenza di Londra. Certo un posto in prima fila non mi sarebbe dispiaciuto... magari la prossima volta!

05 ago 2011

Londra ovvero: buone vacanze!

Mi e' capitato di ascoltare qusta canzone de Le Strisce. Sarebbe stata la colonna sonora della mia adolescenza! E' stata scritta con 25 anni di ritardo, ma fa riaffiorare ancora piu' forte il ricordo di tante estati londinesi. 
Spero che i nostri figli avranno  l'opportunita' di vivere delle esperienze di viaggio entusismanti da soli, come quelle che abbiamo vissuto noi due ( vacanze studio, interrail ostelli e zaino in spalla) dopo averne vissute tante con noi! 
Buone vacanze!


Londra

Ci sono storie diverse, vite diverse,
alcune volte vanno bene ed altre vanno perse,
combinazioni che non durano più di un secondo,
credo al destino che gira, fino a che gira il mondo,
e mi ricordo le sigarette fuori la finestra,
e la testa, che immaginava solo un'esistenza,
diversa, lontano da questa città, che lei detesta,
lontano dalla solita merda,
e davvero, qui non è come una volta,
troppa gente che ti chiama e poca che ti ascolta
e tu sei lì, col mal di testa
e con tua madre che ti manifesta, in casa,
e cosa dovresti fare della tua vita esplosa in mille pezzi
e cosa ne pensi di quello che succede intorno a te
sapessi quanta gente al mondo c'è
che non ha tempo nemmeno per fare l'amore
che non ricorda quando sentivamo un po' di calore 
chissà che aria tira lontano da qua
chissà che gente si incontra d'estate a Londra

Londra sono pronto, sono pronto
Londra sono pronto, sono pronto a fidarmi di te
presto Londra fammi uscire

E mi ricordo quello che eravamo prima di incontrarci,
dovremmo partire, dovremmo rilassarci,
che io ti conosco, so tutto di te
so che sei giù, l'ho letto su facebook
e qui non è come una volta
qui la gente la mattina ha già la faccia storta
e tu sei lì, col cuore in gola
senza riuscire a dire una parola, senza progetti e pretese
senza pensare a chi ci ama e chi ci vuole male,
e a quello che succede intorno a te
sapessi quanta gente al mondo c'è
che non ha tempo nemmeno per fare l'amore
che non ricorda quando sentivamo un po' di calore 
chissà che aria tira lontano da qua
chissà che gente si incontra d'estate a Londra

Londra sono pronto, sono pronto
Londra sono pronto, sono pronto a fidarmi di te
come i sogni e le bambine
presto Londra fammi uscire

E andiamo incontro a qualunque cosa c'è
e chissà se piove, chissà che tempo c'è
a Londra, c'è a Londra, c'è a Londra

Londra sono pronto, sono pronto
Londra sono pronto, sono pronto a fidarmi di te
come i sogni e le bambine
presto Londra fammi uscire
presto Londra fammi uscire

24 lug 2011

Dedicato ad Alessia (furoshiki)

Dedicato ad Alessia che mi ha fatto scoprire il mondo dei furoshiki! In giro per Venezia una vetrina ha colpita la mia attenzione ed  ho scoperto che la TooLate vende dei teli con tanto di libretto di istruzioni per realizzare borse con questa antica tecnica giapponese. Imparate da questo interessante video come creare una borsa o rinnovarne una vecchia!

31 mag 2011

17 mag 2011

07 mag 2011

Unite contro il cancro, un giveaway da non perdere

Vi consiglio di andar subito qui e partecipare!

04 apr 2011

Compleanno! Regali regali regali!

Ieri ed oggi ho festeggiato il mio compleanno, in famiglia e con gli amici. Ho avuto tanti bei regali, eccone qui alcuni!
Un libro nuovo da un'amica che sa quanto io ami leggere e cosa mi piace. Avevo appena terminato l'ultimo romanzo e tac! arriva un libro nuovo nuovo, di cui avevo tanto letto. Ovviamente l'ho già iniziato :-)
Passiamo ai regali principeschi di mio marito.
Un paio di fa-vo-lo-se scarpe Repetto  (se non le conoscete leggete qui) supereleganti e super comode. Con queste scarpe ai piedi ti senti Cenerentola al ballo! (Capisco perchè le portasse Brigitte Bardot)
Chi mi conosce sa quanto io sia innamorata delle scarpe, mio marito condivide questo mia passione e mi regala sempre scarpe bellissime; questa volta ha superato se stesso regalandomi queste scarpine favolose insieme ad un abito da sera viola di Max Mara a dir poco splendido, e che tra l'altro mi va a pennello. Sono fortunaterrima, lo so, lo so!

L'ultimo pacchetto, avvolto in una carta velina turchese tutta farfalle, mi ha fatto davvero sorridere. Dovete sapere che mio marito mi prende in giro per i miei hobbies d'altri tempi come il crochet e la maglia. Be' apro il pacchetto e cosa trovo? Una splendida pochette di Lisbeth Dahl. Una nuvoletta viola tutta svolazzi all'uncinetto... sono rimasta senza parole! 
Che dire? C'è da dire ancora che tutto era perfettamente impacchettato, con scatole bellamente infiocchettate, perchè anche l'occhio vuole la sua parte, ed io adoro le confezioni regalo!
Come resisterò? Ho voglia di indossare scarpe, borsetta  e vestito nuovi già adesso! Non vedo l'ora...


31 mar 2011

Marion Cotillard

Splendida e spiritosa!

22 mar 2011

My first apple cozy

Come primo tentativo non mi sembra malvagio!

My first apple cozy, not bad I suppose!

Come ho potuto...

... fino ad ora vivere senza uno di questi? Sono certa che le mie mele sarebbero molto piu' bupne e lo saranno presto!
Questo pattern e' di Unravelme su etsy e Ravelry.

18 mar 2011

150 anni!

In famiglia questa settimana, oltre alle bandiere alle finestre, sfoggiamo con orgoglio le nostre coccardine (rigorosamente home-made da me!). Orgogliosi di essere italiani e della nostra identita' nazionale!

08 mar 2011

Concorso Maglia libera tutti! - Maglia libera tutti Challenge

http://www.violetab.com/images/868.jpg?1293185723
Il concorso è giunto al termine ed ora è il momento di votare... i progetti sono addirittura 84 (compreso il mio) e sarà difficile scegliere, perchè ce ne sono di belli ed originali. Cosa aspettate a scegliere il vostro preferito? basta clicca sull'immagine o qui.

English please!

The "Maglia libera tutti Challenge" has come to an end and now it's time to choose you favourite project. It is quite hard as there are 84 projects (among the others mine too) !What are you waiting for? Just click on the image above ore here.

06 mar 2011

I love trains!

Long journeys on my own are more pleasant by train. I can knit, read, sleep and stand up from time to time :-)

Viaggiare da soli per lunghi tratti e' molto piu' piacevole in treno. Posso sferruzzare, leggere, dormire e sgranchirmi le gambe di tanto in tanto :-)

02 mar 2011

Ultime fatiche

Ho appena finito questo scialle per mia sorella, che mi aveva regalato il magazine di Lana Grossa (cfr questo post). E' stato divertente da fare e di grande soddisfazione (aspetto che mi mandi una foto per pubblicarla). Il filato poi è spettacolare, cotone bio e cachemire riciclato, morbidissimo.

English please!

I have just finished knitting this triangle scarf for my sister who brought me a Lana Grossa Magazine, english version, from Milan (see in this post). It was fun to make and the yarn (organic cotton and recycled cachemire) is soooo soft! I'll post the photo (this one is taken from the magazine) as soon as possible.

22 feb 2011

Plumcake alle mandorle - Almonds cake

Oggi avevo voglia di una torta soffice e golosa, e questa è una delle mie preferite!

Plumcake alle mandorle:

150 g. di farina
50 g. di fecola
150 g. di  burro
130 g. di zucchero
3 uova
70 g. di mandorle tritate
1 dl di latte
1 bustina di lievito per torte

Scaldate il forno a 180°. Separate gli albumi dai tuorli e montateli a neve ferma.. Lavorate con la frusta elettrica  il burro a pezzetti con lo zucchero, aggiungete la farina, la fecola, le mandorle tritate, il latte, i rossi uno per volta, il lievito. Quando il composto sarà omogeneo aggiungete gli albumi amalgamandoli delicatamente. Infornare per 40 minuti.

Almond cake

150 g flour 00
50 g. potato starch
130 g caster sugar
150 g unsalted butter
3 eggs
70 g ground almonds
1dl milk
1 tsp baking powder

Heat oven to 180C. Separate yolks and whisk egg whites until stiff. Beat butter and sugar until smooth Put all the ingredients (except egg whites) in a bowl and use an electic beater to mix them until creamy. Gently fold in the egg whites. Bake for 40 minutes on the middle-lower shelf of the oven until golden and a skewer inserted into the middle comes out clean.

14 feb 2011

Foglie d'autunno - Autumn leaves


Era un secolo che non scrappavo una pagina, e ne avevo voglia. una pagina digitale semplicissima, ma questa foto -scattata più di un anno fa-  mi piace moltissimo perchè l'aria era tiepida e l'autunno avanzava.
(tutto K.Pertiet)

English please!
I have not been scrapping a page for ages! I decided to create a simple digital page, with this photo I love oh so much. It was more then a year ago, autumn was colouring leaves, but it was still warm.
(everything Katie Pertiet)

08 feb 2011

Free Pattern Cappa London Town - London Town Capelet

Qualcuno mi ha chiesto le istruzioni per la mia cappa grigia. E' un lavoro da principianti, ma dà grande soddisfazione, per cui cerco di spiegarlo al meglio. 


Tutti quelli che mi conoscono sanno che ho Londra nel cuore e quindi il mio primo pattern a maglia non poteva che ispirarsi a Londra e ai suoi grigi.

Cappa London Town

Occorrente:
300 gr di lana
Ferri 8 


Avviare 50 maglie  e lavorare come segue:

1°, 3° ferro:   *10 maglie a Dir, 2 maglie a Rov, 6 maglie a Dir, 2 maglie a Rov* ripetere da *a*  e terminare con 10 maglie a Dir 
2°, 4° 6° ferro  *10 maglie a Rov, 2 maglie a Dir, 6 maglie e Rov, 2 maglie a Dir* ripetere e terminare con 10 maglie a Rov
5° ferro:       *10 maglie a Dir, 2 maglie a Rov, tenere in sospeso sul davanti le prime 3 maglie, lavorare le 3 maglie successive a Dir, riportare sul ferro le 3 in sospeso e lavorarle a Dir (per creare la treccia), 2 maglie a Rov* ripetere da *a* per due volte e terminare con 10 maglie a Dir.

Ripetere la serie di 6 ferri fino a raggiungere la lunghezza di 1 mt. Chiudere le maglie e cucire con le maglie di avvio. Affrancare i fili e indossare! 

La misura della mia cappa è considerata per essere indossata sul cappotto, se volete indossarla su un abito accorciate la lavorazione di conseguenza. La mia (una volta cucita e quindi ripiegata a metà) è 50cm per 50cm, anche se i bordi arrotolandosi un po' riducono l'altezza a 35cm.


English, please!

Somebody asked me how to knit my grey capelet. It is a very simple project, but it turns out nice!
Everybody knows how much I love London, so I decided to dedicate my first pattern to the its shades of grey.

London Town capelet

You need:
300 gr yarn
needles n.8 (us11)



Cast on 50 sts and knit as follow:

row 1,3:     *knit 10, purl 2, knit 6, purl 2,*, repeat from* to* then knit 10
row 2,4,6:  *purl 10, knit 2, purl 6, knit 2,* repeat from * to* then purl 10
row 5:         *knit 10, purl 2, hold 3, knit 3 then knit the 3 you have hold (to create the cable), purl 2,*, repeat from* to* then knit 10

repeat these 6 row until your work is 1 mt long. Cast off sts, join end of work with the beginning and there you are! 
I made my capelet to wear it on my coat, if you want to wear it on a dress make it shorter to reduce width. Enjoy!




Se Non Ora Quando.mov

06 feb 2011

Direttamente dalle Dolomiti degli amici mi hanno portato questi splendidi gomitoli. Colore grigio melange splendido, filato extramorbido da lavorare (velocemente!) con ferri 8. Bisogna decidere cosa farci... sto pensando ad un megascialle da portare tutto l'anno! Non vedo l'ora di iniziare

English, please!
Straight from the Dolomiti mountains two friends of mine brought me this fabulous balls of yarn. It  is a melange grey, ultrasoft and quick to work with n.8 needles (us11). Now i am figuring out what to use it for... I guess a big shawl to wear all year long! I can't wait to start!

02 feb 2011

Non e' bellissimo?

Visto sul quotidiano in pausa caffe'. Se ci fosse in oro bianco sarebbe perfetto!

24 gen 2011

Sferruzzando con soddisfazione... si impara! (senza dimenticare il crochet)

 Nel fantastico mondo della Maglia sono un'assoluta novellina, e proprio per questo scopro sempre cose nuove e interessanti. Al momento mi sono ripromessa di imparare nuovi punti e grazie a T2K ho realizzato una sciarpona bellissima, la Beatrice di Jane Richmond. E' stato un pattern che mi ha dato grande soddisfazione, pensavo sarebbe stato difficile da portare a termine e invece l'ho finito in una serata davanti alla tv, grazie alla lana grossa e ai ferri 10. 
La cappa grigia invece l'ho fatta creandomi da sola il pattern, ispirato a una cappa vista da Max Mara e misurata lì per lì con i palmi delle mani! Il risultato mi piace moltissimo. E' sferruzzata con i ferri 8 e, come si può vedere, è un alternarsi di maglia rasata e trecce. E' venuta fuori veramente bene e ciò è stato di grande incoraggiamento a provare nuovi punti e progetti più complessi.. 
Mia sorella da Milano mi ha portato questa rivista bellissima (english version), piena di modelli in colori naturali realizzati con filati riciclati, cotoni biologici etc. Ho già trovato uno scialle bellissimo (con un punto nuovo!) da realizzare per la primavera... non vedo l'ora di mettermi al lavoro.















Naturalmente ogni tanto prendo anche in mano l'uncinetto e lavoro un po' alla mia coperta di quadrati; continuo a salvare tutto ciò che trovo in giro e che mi piace, come questo paraspifferi coloratissimo e facilissimo. Il pattern è sul sito Lyon Brand Yarn.



English version
In the amazing world of Knitting I am an absolute beginner, and that is why I keep on learning and discovering.
My goal at the moment is to try some more intricate patterns and I decided, inspired by T2K blog, to knit a Beatrice scarf for myself. Eventually it was easier then I thought, and I do love how it turned out.
The grey capelet instead was inspired by a Max Mara one I saw in the shop and measured using the palm of my hand. It is just cables and stockinette stitch with n.8 needles (to make it a quick project!). Simple but nice.
My sister brought me Line Pura Magazine from Milan and I found a shawl pattern that I would like to knit as soon as possible, with a new stitch pattern to learn.
I still do crochet from time to time, my granny square still waiting for me. I found this very clourful Stripe Draft Stopper in the Lyon Brand Yarn website. It seems a supereasy project, maybe in a future...

20 gen 2011

14 gen 2011

Un regalo

 Sono incappata per caso nella recensione de "La settima onda" e mi aveva incuriosito non poco... Sono andata a cercare recensioni sul primo libro, "Le ho mai raccontato del vento del nord" e mi è parso strano che girovagando da feltri non mi fosse mai capitato di notarlo. Beppe me li ha regalati tutti e due appena gliene ho parlato e me li sono di-vo-ra-ti. Ho sempre adorato i romanzi epistolari, ho sempre adorato le lettere, e anche se qui si tratta di email non cambia poi tanto. Uno stile divertente, una bella trovata, dei bei personaggi, insomma, è stata uina bella scoperta. Due libri divertenti, una storia d'amore originale, e non scontata, una volta tanto.

08 gen 2011

Vorrei...

...avere un'eleganza naturale come Lei. (e anche quell'abito se si potesse)

05 gen 2011