05 ago 2011

Londra ovvero: buone vacanze!

Mi e' capitato di ascoltare qusta canzone de Le Strisce. Sarebbe stata la colonna sonora della mia adolescenza! E' stata scritta con 25 anni di ritardo, ma fa riaffiorare ancora piu' forte il ricordo di tante estati londinesi. 
Spero che i nostri figli avranno  l'opportunita' di vivere delle esperienze di viaggio entusismanti da soli, come quelle che abbiamo vissuto noi due ( vacanze studio, interrail ostelli e zaino in spalla) dopo averne vissute tante con noi! 
Buone vacanze!


Londra

Ci sono storie diverse, vite diverse,
alcune volte vanno bene ed altre vanno perse,
combinazioni che non durano più di un secondo,
credo al destino che gira, fino a che gira il mondo,
e mi ricordo le sigarette fuori la finestra,
e la testa, che immaginava solo un'esistenza,
diversa, lontano da questa città, che lei detesta,
lontano dalla solita merda,
e davvero, qui non è come una volta,
troppa gente che ti chiama e poca che ti ascolta
e tu sei lì, col mal di testa
e con tua madre che ti manifesta, in casa,
e cosa dovresti fare della tua vita esplosa in mille pezzi
e cosa ne pensi di quello che succede intorno a te
sapessi quanta gente al mondo c'è
che non ha tempo nemmeno per fare l'amore
che non ricorda quando sentivamo un po' di calore 
chissà che aria tira lontano da qua
chissà che gente si incontra d'estate a Londra

Londra sono pronto, sono pronto
Londra sono pronto, sono pronto a fidarmi di te
presto Londra fammi uscire

E mi ricordo quello che eravamo prima di incontrarci,
dovremmo partire, dovremmo rilassarci,
che io ti conosco, so tutto di te
so che sei giù, l'ho letto su facebook
e qui non è come una volta
qui la gente la mattina ha già la faccia storta
e tu sei lì, col cuore in gola
senza riuscire a dire una parola, senza progetti e pretese
senza pensare a chi ci ama e chi ci vuole male,
e a quello che succede intorno a te
sapessi quanta gente al mondo c'è
che non ha tempo nemmeno per fare l'amore
che non ricorda quando sentivamo un po' di calore 
chissà che aria tira lontano da qua
chissà che gente si incontra d'estate a Londra

Londra sono pronto, sono pronto
Londra sono pronto, sono pronto a fidarmi di te
come i sogni e le bambine
presto Londra fammi uscire

E andiamo incontro a qualunque cosa c'è
e chissà se piove, chissà che tempo c'è
a Londra, c'è a Londra, c'è a Londra

Londra sono pronto, sono pronto
Londra sono pronto, sono pronto a fidarmi di te
come i sogni e le bambine
presto Londra fammi uscire
presto Londra fammi uscire

Nessun commento: