14 gen 2011

Un regalo

 Sono incappata per caso nella recensione de "La settima onda" e mi aveva incuriosito non poco... Sono andata a cercare recensioni sul primo libro, "Le ho mai raccontato del vento del nord" e mi è parso strano che girovagando da feltri non mi fosse mai capitato di notarlo. Beppe me li ha regalati tutti e due appena gliene ho parlato e me li sono di-vo-ra-ti. Ho sempre adorato i romanzi epistolari, ho sempre adorato le lettere, e anche se qui si tratta di email non cambia poi tanto. Uno stile divertente, una bella trovata, dei bei personaggi, insomma, è stata uina bella scoperta. Due libri divertenti, una storia d'amore originale, e non scontata, una volta tanto.

5 commenti:

Giulia ha detto...

Copio e incollo un mio commento a freddo appena finito di leggere il primo libro
"Letto tutto “in più fiati” tra ieri sera e oggi pomeriggio. Non riuscivo a staccare gli occhi dal botta risposta di Emmi e Leo … ma il finale mi ha lasciato un po’ così… che sarà di Emmi? Riuscirà a fare pace con le sue cose?"
qui http://simobre.wordpress.com/2010/06/11/le-ho-mai-raccontato-del-vento-del-nord/ ne avevamo parlato... e dimmi il secondo coinvolge quanto il primo?

Giulia

Ilaria Pedra ha detto...

Incuriositissima caspita propositi per il nuovo anno: riprendere a leggere e piantarla di stare ore sul PC. Vedremo.

barbara ha detto...

per Giulia: per me è difficile esprimere un giudizio perchè li ho letti insieme come un unico romanzo. Il primo è più frizzante, per la novità della trovata e dei personaggi... il secondo diciamo che fa intuire in che direzione si vada... in ogni caso li ho letti tutti di un fiato e mi sono divertita e coinvolta molto, non vedevo l'ora di andare avanti!
Per Ilaria: io per un libro che mi piace seppellisco il pc, e considerato il mio poco tempo a disposizione abbandono il pc per giorni quando sto leggendo...

La stanza di Lizzie ha detto...

Divorato il primo (l'ho persino regalato ad una cara amica) il secondo l'ho riposto sul comodino..non voglio sapere come va a finire la storia fra i due protagonisti. Forse il libro mi chiamerà più avanti

Giulia ha detto...

Ho letto finalmente anche "la settima onda" ... chedici ce ne sarà un'ottava? :D

Ciao
Giulia