21 feb 2010

Blythe mania - Sona arrivate Emma e Ada!


Circa un anno fa mi sono imbattuta per la prima volta nella foto di una Blythe doll e me ne sono innamorata! Ho fatto qualche ricerche su internet e ho scoperta la sua storia triste, quando nel 1972 dopo una breve vita fu ritirata dal mercato perchè addirittura spaventava le bambine! Dopo decenni una vera mania di collezionismo ha fatto sì che la bambola tornasse in circolazione a attualmente se ne produce circa una nuova al mese; inutile dire che ora sono oggetto del desiderio di mamme più che di bambine, ed io tra loro. Nota dolente: sono costosisime e per questo non credevo che ne avrei mai posseduta una.... Poi un paio di mesi fa anche mia sorella si è innamorata di queste bamboline e ho cominciato a cercare in rete per trovare l'affare... chi cerca trova e sono riuscita a comprarne due ad un prezzo ragionevole (sempre che a 40 anni si ragionevole acquistare una bamboloa...ehm...). Sono arrivate da meno di una settimana e sono più belle di quanto credessi. La mia, Urban Cowgirl, è Emma, quella di mia sorella, Ada, una Blythe Cassiopeia deliziosa... Sono curatissime in tutti i dettagli e hanno la caratteristica di cambiare il colore degli occhi. 
Naturalmente non o saputo trattenermi dal confezionare subito un cappellino a crochet e devo dire che lavorare in piccole dimensioni è davvero divertente... Il basco verde è stato il primo esperimento, a cui è seguito un altro basco arancio per Ada, con borsa coordinata... Ora c'è bisogno di un guardaroba nuovo, non potete immaginare quante risorse gratuite ci siano per confezionare vestitini... Ho subito pensato ai vestiti che mia nonna confezionava per la mia Barbie ballerina, sono conservati nella casa di campagna dei miei e li recupererò alla prima occasione dato che a quanto leggo sono utilizzabili anche per le Blythe. 
Quando ho presentato Emma in famiglia i miei figli non hanno fatto una piega, non solo l'hanno trovata molto carina, ma hanno apprezzato le mie creazioni! Mio marito è rimasto un perplesso e dice che la trova un po' inquietante... io la trovo bellissima... Mi piacerebbe scoprire se in Italia ci sono altre insane come e mia sorella  che vanno pazze per queste bambole; se ci siete lasciatemi un commento!

7 commenti:

Rumiko ha detto...

Io! Io! Ho 4 Blythe ^__^
Mi trovi sul mio blog e su Flickr

http://www.flickr.com/photos/18653240@N08/

Anonimo ha detto...

ma quanto costano?? ^_^ bella Emma!!!

elena fiore ha detto...

Ma troppo bellini quei baschetti a crochet! Buona serata, ciao :-)
elena°*°

Enri ha detto...

eccone una!! ci sbavo dietro da un paio d'anni ormai ma ci sono sempre altre spese che impediscono l'acquisto(e un quasi-marito che mi dà della pazza),il fatto è che quelle che mi piacciono guarda caso sono sempre quelle in tiratura limitata(quindi con prezzi dai 150-200 in su!)ma tu dove le hai trovate? su ebay?

barbara ha detto...

Si su ebay e' l'unico posto per qualche affare!

Enri ha detto...

eh immaginavo! sarà ora che mi metta a smanettare su quel sito infernale allora X-D
grazie dell'info!
ps. delizioso il berrettino al'uncinetto!

Sobral ha detto...

Ciao, ho trovato il tuo sito cercando vestitini per blythe. Io ne ho una Melissa, una Prairie Posie e proprio stasera ho ordinato proprio una urban cowgirl. Belle le cosettine che hai uncinettato. Si potrebbe avere uno schema del cappello che è bellissimo? Anch'io avevo delle remore a comprare queste bambole, ma sono davvero bellissime e di più dal vivo. E poi su ebay si trovano le occasioni. Ed infine, ma chi se ne frega di quello che dice la gente? ;) ciao Gioacchina