09 feb 2010

Vergogna!

Il Ministero dell'Agricoltura ha patrocinato il lancio di questo nuovo prodotto che più che un vanto è una vera vergogna per l'Italia...  la tradizione gastronomica italiana non può avere niente a che fare con  un prodotto fast food ( il ministro Zaia, crede di sì, chissà poi perchè!) e Petrini, fondatore di Slow Food, dalle pagine di Repubblica lancia un grido d'allarme: ma questo prodotto davvero promuove l'agricoltura italiana o la sfrutta? E poi, dico io modestamente, non sarà meglio una bella rosetta calda con affettato? Tra poco ci ritroveremo la McPiada, ne sono certa: al peggio non c'è mai fine. Si è capito che aborro il Fast Food?

1 commento:

Arianna ha detto...

Ciao Barbara, ti seguo da un pò ma non commento mai, scusa...
Sono completamente d'accordo con quanto hai scritto, è davvero una vergogna che un'azienda come mcDonald si faccia promotrice della genuinità del prodotto italiano... non ho parole!!
Ciao